Organigramma 2012 – 2014


Enti organizzatori

Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Romagna (DR – ERO)

Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici
di Modena e Reggio Emilia (SBSAE MO-RE)

Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici
di Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini (SBSAE BO)

Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro, Roma (ISCR)

Opificio delle Pietre Dure, Firenze (OPD)

 

 Gestione ed organizzazione 

Coordinatore UCCR-MIBACT Unità depositi temporanei e laboratorio di pronto intervento sui beni mobili Stefano Casciu (Soprintendente BSAE MO-RE)

Responsabile e direttore lavori del Centro di raccolta
Marco Mozzo (SBSAE MO-RE)

Direzione Palazzo Ducale
Laura Bedini (SBSAE MO-RE)

Staff tecnico-amministrativo
Adalgisa Geremia, Anna Maria Piccinini, Maria Grazia Silvestri (SBSAE MO-RE), Federica Fanti e Agnese Lodi, con la collaborazione di Silva Renata Cecutta (SBSAE MO-RE)

Coordinamento generale finanziamento e contratti
Luigi Tripodi, Maria Antonietta Scazzi, Francesco Gambadoro (SBSAE MO-RE)

Referenti per la Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Bologna Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna, Rimini
Elena Rossoni, Anna Stanzani.

Attività di recupero e trasporto delle opere dal cratere al Centro di raccolta 

Coordinatore tecnico unità messa in sicurezza e spostamento beni mobili UCCR-MIBACT
Corrado Azzollini (DR-ERO)

Referente UCCR-MIBACT per gli interventi di movimentazione dei beni mobili Silvia Gaiba (SBSAE BO)

Interventi di tutela dei beni culturali mobili nell’area del cratere sismico
Laura Bedini, Nicoletta Giordani, Federico Fischetti, Annunziata Lanzetta, Marco Mozzo, Marcello Toffanello (SBSAE MO-RE), con la collaborazione di Domenico Federico e l’assistenza di Maria Jadranka Radin, Maurizio Zinnia (SBSAE MO-RE), e Salvatore Oliviero (BEU)
Mirella Cavalli, Anna Colombi Ferretti, Emanuela Fiori, Danilo Mattioli, Elena Rossoni, Anna Stanzani (SBSAE BO), con la collaborazione di Maria Grazia Gattari, Daniela Pinna, Anna Selleri, Monica Vezzani (SBSAE BO), di Daniela Sinigallesi (SBAP BO-MO-RE) e Elena Cristoferi (SBAP RA-FE)

Direzione Regionale di Cratere – Vigili del Fuoco Emilia Romagna: comandante Giovanni Nanni – coordinamento generale fra i vari Comandi Provinciali: Ing. Raffaello Cerritelli

Referente UCCR-MIBACT per la movimentazione ed il recupero delle macerie
Nicoletta Giordani (SBSAE MO-RE)

Trasporto e movimentazione delle opere in fase di recupero
L’Arca Restauri, Modena; Apice, Bologna; Arteria, Firenze

Assistenza amministrativa
Roberto Lipparini (DR-ERO)

Allestimento del centro di raccolta e del cantiere di primo intervento

Coordinamento generale e finanziamento
Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici dell’Emilia Romagna
(Tania Assi, Corrado Azzollini, Laura Bergonzoni, Gianluca Fantasia, Roberto Lipparini)

Direzione e gestione dei lavori
Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Modena e Reggio Emilia (Laura Bedini, Marco Mozzo)

Progettazione e coordinamento dei lavori di allestimento
Studio Progettisti Associati, Sassuolo

Coordinamento piano di emergenza
Andrea Muzzioli, Emmeservizi, Modena

Attività ed interventi di messa in sicurezza delle opere nel centro di raccolta e nel cantiere di primo intervento

Coordinatori
Francesca Capanna, Paolo Scarpitti (ISCR)
Andrea Santacesaria, Oriana Sartiani (OPD)

Restauratori ISCR (Progetto SISMA)
Luciana Festa, Daniela Gennari, Anna Valeria Jervis, Costanza Longo, Valeria Massa, Manuela Maria Concetta Zarbà.

Restauratori incaricati
Anna Borzomati, Antonella Casaccia, Donatella Cardillo, Cristina Catanzaro, Rita Chiara De Felice, Mariarosaria Di Napoli, Caroline Dupré, Martina Freschi, Francesca Graziosi, Livia Gordini, Raffaella Guarino, Azelja Luigia Lombardi, Chiara Mignani, Martina Pavan, Giulia Pompa, Francesca Ricca, Paolo Roma, Maria Maddalena Santoro, Francesca Secchi, Sabrina Sottile, Francesca Spagnoli, Mauro Stallone, Maria Stragapede, Laura Tocci, Valentina Tonini, Diana Venturini, Elisa Zonta.

Controllo microclima
Roberto Boddi e Sandra Cassi (OPD), Elisabetta Giani (ISCR)

Gestione dati e archivio informatico
Responsabile: Marco Mozzo (SBSAE MO-RE)

Schedatura di pronto intervento a cura di Carlo Cacace e Paolo Scarpitti (ISCR)

Sistema Informatico per la Catalogazione dei Restauri (SICaR), collaborazione Francesca Fabiani (Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana)

Sistema informatico SBSAEMO realizzato in collaborazione con il Laboratorio Informatico per la Documentazione Storico Artistica (LIDA), Dipartimento di Storia e Tutela dei Beni Culturali, Università degli Studi di Udine e MOBe srl.
Assistenti e operatori: Adalgisa Geremia, Federica Muzzarelli, (SBSAE MO-RE), Federica Fanti e Agnese Lodi.

Movimentazione e assistenza tecnica nel Centro di raccolta
L’Arca Restauri srl.

Documentazione fotografica
Paolo Bernabini (Soprintendenza BAP RA FE); Giuseppe Zicarelli (OPD); Angelo Rubino (ISCR); Paolo Terzi, Modena

Ufficio stampa e comunicazione
Raffaele Gaudioso (DR-ERO), Marcello Toffanello (SBSAE MO-RE)

 Collaborazioni e ringraziamenti

Un particolare ringraziamento alla Fondazione Cassa di Risparmio di Modena (Presidente Andrea Landi) per aver messo a disposizione un importante contributo economico che ha consentito l’attività del Centro di raccolta da febbraio a maggio 2013 e da giugno 2014 a marzo 2015.

Direzione Regionale Vigili del Fuoco Emilia Romagna, Direttore Regionale Giovanni Nanni

Nucleo Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale di Bologna, Cap. Ciro Imperato
Carabinieri Stazione di Sassuolo, Cap. Alessandro Crosato e Cap. Fabrizio Picciolo
Polizia di Stato, Commissariato di Sassuolo, Dir. Michele Morra
Si ringraziano il Laboratorio degli Angeli (Bologna) con Barbara Lavorini, e Paolo Campagnoli per la collaborazione nel recupero del Trittico di B. Loschi da San Felice sul Panaro
Un ringraziamento particolare a tutto il personale della Soprintendenza per i Beni Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Modena e Reggio Emilia.